29/05/18HR Infinity si evolve e nasce la nuova piattaforma Infinity Zucchetti 4.0

E tante saranno anche le novità per l’applicativo Zucchetti che ha in uso, che della piattaforma è parte integrante.

Il rilascio della nuova piattaforma Infinity Zucchetti rappresenta allo stesso tempo una conferma e un’evoluzione: la conferma di una tecnologia che unisce performance, integrazione dei processi e alte possibilità di personalizzazione; l’evoluzione della suite HR Infinity Zucchetti che si arricchisce di nuove funzioni, nuove soluzioni e nuovi servizi per offrire al mercato l’innovazione applicata alla gestione del personale. Tutti requisiti che oggi sono fondamentali per ogni business come la flessibilità nell’analisi dei dati, il mobile, l’intelligenza artificiale, l’IOT e il social, senza dimenticare la potenza elaborativa e gestionale e la sicurezza informatica. E soprattutto la user experience. 
La sfida di mettere al centro le persone infatti passa innanzitutto da un profondo rinnovamento in termini di ergonomia: oltre a un miglioramento grafico, nuovi menù, una nuova organizzazione dei contenuti e un nuovo portale con dashboard e link veloci a tutti gli altri applicativi.

La nuova release è stata denominata 4.0 proprio per sottolineare l’importante salto in avanti compiuto rispetto alla soluzione precedente e per richiamare le innovazioni oggi così attuali dell’Industria 4.0. Ma anche per celebrare l’importante traguardo dei 40 anni di Zucchetti, che proprio grazie all’innovazione delle soluzioni informatiche ha sostenuto aziende, professionisti e associazioni.

Ciò che ci ha guidato nello sviluppo della nuova Infinity Zucchetti per la Gestione del Personale sono i requisiti oggi fondamentali per ogni business come la flessibilità nell’analisi dei dati, il mobile, l’intelligenza artificiale, l’IOT e il social, senza dimenticare la potenza elaborativa e gestionale e la sicurezza informatica.

Infinity Zucchetti per la Gestione del Personale diventa così un assistente intelligente che facilita la consultazione delle informazioni, evidenzia le priorità e anticipa le esigenze dell’utente.